27.08.2014

Mercato del lavoro

Lavoro: una persona su due è esposta a rischi per la salute fisica

Un po’ più della metà della popolazione occupata, sul posto di lavoro è spesso confrontata a rischi per la salute fisica. Si tratta del 10% in più rispetto ai dati rilevati nel 2007 (42%). Questo è quanto risulta dall’Indagine sulla salute in Svizzera 2012 svolta dall’UST. Chi è toccato da questi rischi dichiara due volte e mezzo più spesso di non godere di un buono stato di salute generale. Dal 2007 il tasso di persone che temono di perdere il lavoro  (13%) non è invece aumentato.