16.10.2019

Mercato del lavoro

UST: numero record di attivi grazie all'immigrazione

Nel 2018 la popolazione attiva in Svizzera è aumentata dello 0,7%, passando dai 5,268 milioni registrati all'inizio dell'anno ai 5,306 milioni rilevati alla fine del 2018. La crescita è stata più sostenuta tra la popolazione femminile che tra quella maschile. L'immigrazione ha contribuito nella misura del 78% all'aumento totale della popolazione attiva (160'000 immigranti, 130'000 emigranti). È quanto risulta dai conti globali del mercato del lavoro dell'UST, che consentono di rilevare la dinamica del mercato del lavoro, evidenziando le transizioni individuali tra attività professionale, disoccupazione e inattività.