12.12.2018

Mercato del lavoro

Studio: forte aumento degli immigrati altamente qualificati

Due ricercatori del Polo nazionale di ricerca "On the move" e dell'Università di Ginevra hanno valutato come la composizione dei flussi migratori verso la Svizzera è evoluta in funzione del livello di formazione. Tra il 1991 e il 2014, ad esempio, la fascia degli immigrati altamente qualificati è più che raddoppiata, soprattutto grazie ai cittadini provenienti dal Regno Unito, dal Nordamerica e dall'India, che, nella maggior parte dei casi, dispongono di un titolo di livello terziario. Secondo i ricercatori questa tendenza si spiega principalmente con il fatto che il personale specializzato indigeno non era in grado di soddisfare la domanda del mercato del lavoro.
Ulteriori informazioni (francese/tedesco)