12.12.2018

Integrazione professionale

Inclusione delle persone disabili: marchio iPunkt+

Gradini all'entrata del posto di lavoro, l'alto grado di flessibilità richiesto e i pregiudizi di dirigenti e team possono escludere dal mondo del lavoro le persone con disabilità. Il nuovo marchio iPunkt+ vuole accrescere la consapevolezza delle imprese, esortandole a promuovere sistematicamente ambienti di lavoro accessibili e inclusivi. iPunkt+ succede al marchio iPunkt (tedesco), lanciato nel 2013 e conferito alle imprese che assumono o rioccupano persone con una disabilità o una malattia cronica. Questo progetto di certificazione è sostenuto dall'Ufficio federale per le pari opportunità delle persone con disabilità.
Comunicato stampa